CAPIRE L’ADOLESCENZA. APPUNTI PER GENITORI E EDUCATORI

Educare vuol dire tirare fuori dai nostri adolescenti la loro carica creativa per aiutarli a costruire il loro indispensabile progetto di vita.

di Gianni Bassi e Rossana Zamburlin

Siamo grati a queste pagine perché come genitori ci hanno messo a confronto con una modalità nuova di affrontare il periodo dell’adolescenza dei nostri figli. educarli alla creatività! In ognuno di loro esiste uno spirito creativo, una capacità particolare di esprimersi, un potenziale che noi educatori dobbiamo imparare a far fiorire. Gianni e Rossana ci aprono gli occhi sui rischi concreti ma anche sui desideri e i bisogni che i nostri figli hanno di confrontarsi con noi, coppia genitoriale, e poi in modo specifico con il genitore omologo. Ci regalano uno spaccato sulle grandi punte di idealismo, generosità, lealtà che i nostri adolescenti vivono perché mossi da un cuore che è grande e per molti aspetti indomito! Ecco cosa potremmo fare assieme ai nostri figli: sognare, corremmo il rischio di incappare in un brutto risveglio, ma avendo la gioia di aver percorso un tratto di strada insieme tenendo vividi i nostri cuori. – Dalla Prefazione di Nicoletta e Davide Oreglia
COMPRA ONLINE

PER UNA LEADERSHIP INNOVATIVA

di Mario Brambilla, Gianni Bassi e Rossana Zamburlin

Mentre M. Brambilla ha analizzato più gli aspetti socioeconomici noi abbiamo analizzato e descritto gli aspetti psicologici delle 18 competenze del leader efficace e innovatore:

  • è consapevole del proprio stato emotivo (i leader che hanno un alto grado di tale consapevolezza sono sintonizzati sui propri segnali interiori);
  • cura l’autovalutazione (i leader con un alto grado di consapevolezza di sé, in genere, conoscono i propri limiti e i propri punti di forza ;
  • ha fiducia in se stesso (i leader che hanno fiducia in se stessi riescono a trovare stimolanti i compiti difficili);
  • gestisce le proprie emozioni (ciò che distingue un leader dotato di autocontrollo e di autocomprensione, è la capacità di restare calmo e lucido);
  • è trasparente (i leader che si comportano in modo trasparente sono quelli che   vivono secondo i propri valori e la propria missione);
  • si adatta creativamente alle situazioni (i leader adattabili riescono a districarsi fra diverse esigenze senza perdere concentrazione);
  • è orientato al risultato (i leader con questa competenza hanno standard personali elevati che li spronano costantemente a cercare il miglioramento ;
  • sviluppa iniziative costruttive (i leader che hanno la percezione della propria efficacia eccellono nell’iniziativa);
  • è profondamente ottimista (questo leader guarda agli altri positivamente e si aspetta il meglio da loro: li stimola a dare il meglio di sé);
  • è empatico, ascolta col cuore (i leader dotati di empatia sono in grado di sintonizzarsi su un’ampia gamma di segnali emotivi provenienti dagli altri );
  • prende consapevolezza dei rapporti nell’organizzazione ( un leader con una buona consapevolezza sociale è dotato di acume sociale e politico );
  • è orientato al soddisfacimento dei bisogni del cliente ( i leader promuovono   nell’organizzazione un clima emotivo costruttivo rispetto alla clientela );
  • è un leader ispiratore ( i leader capaci di ispirare gli altri creano risonanza e scuotono le persone mostrando loro una visione ideale avvincente e una missione condivisa );
  • sa influenzare costruttivamente gli altri (i leader abili nell’influenzare gli altri sanno essere stimolanti e persuasivi quando si rivolgono al gruppo)
  • sviluppa le potenzialità degli altri (i leader che hanno attitudine a coltivare le potenzialità altrui mostrano un autentico interesse per coloro di cui si occupano ;
  • è un agente di cambiamento (i leader che riescono a essere agenti di cambiamento sono in grado di riconoscere la necessità di cavalcarlo);
  • ha gli strumenti per gestire i conflitti (i leader che sanno gestire i conflitti trovano il modo di far parlare tutte le parti interessate fino alla soluzione);
  • crede nel lavoro di gruppo e nella collaborazione (attraverso il confronto costruttivo, questo è, molto probabilmente, il fattore più importante, perché il buon rapporto è il migliore fattore per costruire una sana leadership).

COMPRA ONLINE

L’ AMORE SI PUÒ IMPARARE

Per un rapporto di coppia positivo

di Rossana Zamburlin e Gianni Bassi

Molti credono che migliorare una relazione richieda uno sforzo sovrumano, e così ci rinunciano. La verità è che le emozioni, i sentimenti, le cognizioni e i valori necessari per trasformare in meglio una relazione si possono apprendere e non sono difficili come si crede.
Essere un buon partner non è una cosa innata, e neppure condizionata del tutto dal passato. Siamo noi a creare il nostro destino sentimentale…
L’obiettivo di queste pagine, destinate alle coppie, è quello di promuovere una crescita personale e relazionale: un cammino costruttivo verso sempre nuove conoscenze e scoperte, interiori ed esteriori. Questa crescita costante è il modo più efficace per arricchire e ravvivare la relazione amorosa, nonostante tutte le difficoltà, anzi utilizzandole tutte.
Sperimentare nuovi modi di esprimere emozioni, sentimenti, sessualità e valori spirituali insieme è liberatorio, è ampliamento della coscienza e permette di raggiungere il detto biblico: «…e i due diventeranno uno», l’estasi di coppia.

COMPRA ONLINE (i diritti d’autore saranno devoluti per progetti di psicologia sociale)

L’ Intimità nel rapporto di coppia.

di Rossana Zamburlin e Gianni Bassi

Sull’intimità nel rapporto di coppia ci sono parecchi equivoci. Molti pensano che l’intimità avvenga spontaneamente, ma non è così. In un certo senso è una «costruzione», un’arte, una ricerca, fisica, psicologica e spirituale, della sintonia e della compatibilità che va coltivata. In questa ricerca continua e infinita è fondamentale saper comunicare ciò che si sente man mano, condividere gioie e dolori, vivere e progettare un presente e un futuro sentimentalmente, sessualmente e spiritualmente veri e profondi.Il libro, concepito come una guida, offre preziosi consigli per tutti coloro che desiderano e vogliono costruire, con piacere, amore e responsabilità, il proprio rapporto di coppia.

COMPRA ONLINE

I Sentimenti nel rapporto di coppia

Come trovare l’armonia

di Rossana Zamburlin e Gianni Bassi

Il corteggiamento, la scelta sentimentale del partner, la capacità di amare che si sviluppa attraverso l’espressione delle emozioni, l’importanza di rendersi conto e di cercare una soluzione positiva ai conflitti che avvengono nel rapporto di coppia e che diventano manifesti attraverso l’emergere di sensazioni e sentimenti negativi, con particolare attenzione alle tensioni che si originano tra l’ambito professionale e quello intimo della coppia: questi sono gli argomenti trattati dal libro in un momento in cui si è finalmente compreso che i sentimenti sono più importanti della razionalità e dell’economia. Gianni Bassi e Rossana Zamburlin si sono formati attraverso un training psicoanalitico di coppia. Lavorano privatamente dal 1978 con coppie e singoli che vedono anche col genitore dello stesso sesso. Nel 1989 hanno creato il Centro Studi Psicanalisi del Rapporto di Coppia di Milano e da allora pubblicano la rivista Psicanalisi del Rapporto di Coppia. In questa rivista vengono pubblicate le loro idee e quelle della loro Scuola di Psicanalisi della Persona e della Coppia sul rapporto di coppia, sul rapporto genitori-figli e la formazione degli operatori. Hanno pubblicato: Coppia in crisi?, In Dialogo, Milano 1991; Il valore dell’intimità, dall’io al noi, Casa del Giovane, Pavia 1996; La comunicazione nel rapporto di coppia, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo 20012.

COMPRA ONLINE

Per una psicologia del benessere e della prosperità

di Rossana Zamburlin e Gianni Bassi

Il testo, scritto a quattro mani, è strutturato in due parti, e può considerarsi un interessante manuale per la crescita della propria personalità, e quella degli altri nel caso di genitori, educatori.Mentre la prima parte tratta di come raggiungere il benessere psicologico, come star bene e in armonia con se stessi, la seconda parte tratta invece, di come raggiungere la prosperità, cominciando col trasformare convinzioni limitanti in convinzioni facilitanti.Quindi il campo emotivo, l’apertura mentale nel senso delle decisioni, piani di azione ecc., e l’apertura eticospirituale: integrità personale, fiducia, fede, perseveranza.

COMPRA ONLINE

La Comunicazione nel rapporto di coppia

di Rossana Zamburlin e Gianni Bassi

La sostanziale sintonia del dialogo profondo tra i coniugi esprime l’essenza stessa del rapporto di coppia. Spesso però si presentano delle interferenze, che possono venire dai modelli culturali presenti e passati, dalle crescenti pressioni professionali ed economiche, da modalità comunicative disturbanti delle rispettive famiglie di origine, da eventuali disturbi della personalità di ciascun partner. Il libro, scritto da due esperti psicoterapeuti, aiuta marito e moglie ad iniziare una strada d’ascolto nella normalità della vita.

COMPRA ONLINE